Portale Trasparenza Comune di Frascati - Autorizzazione allaccio alla pubblica fognatura

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Autorizzazione allaccio alla pubblica fognatura

Descrizione

PROCEDURA

Domande di allaccio in pubblica fognatura

In data 01/01/2020 è entrato in vigore il "Nuovo Regolamento di utenza del Servizio Idrico Integrato nell'ATO 2 Lazio Centrale Roma" per la procedura di richiesta di allaccio fognario. Gli interessati devono pertanto presentare le richieste presso ACEA ATO 2 SPA.

•   Il richiedente, ove previsto nelle specifiche procedure di allaccio, deve preliminarmente presentare domanda per nulla osta urbanistico allo Sportello Unico Edilizia (SUE) utilizzando il seguente MODULO. L'ufficio Edilizia Privata eseguirà l'istruttoria delle pratiche e rilascerà il Nulla Osta.

•    Il richiedente presenterà domanda all'ACEA ATO 2 SPA con le modalità indicate nel sito ACEA ATO 2 rilevabile al seguente link ACEA ALLACCIO, sezione allaccio fognario, allegando ove necessario il nulla osta già rilasciato dal Comune. Tutta la procedura per il rilascio dell'Autorizzazione all'allaccio e dell'attestato finale di avvenuto imbocco in fogna, sarà effettuata direttamente da ACEA ATO 2 SPA.

 

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Costi per l'utenza

Il costo dell'eventuale Nulla Osta Urbanistico è pari ad € 100,00 da versare sul IBAN IT63K0569639100000015000X34 intestato al Comune di Frascati con causale Diritti di Segreteria per attestazione in materia urbanistica.

I costi per il Nulla Osta all'allaccio sono indicati nel sito di ACEA ATO 2 Spa

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: non previsti
Contenuto inserito il 05-02-2014 aggiornato al 31-01-2020
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza G. Marconi, 3 - 00044 Frascati (RM)
PEC protocollofrascati@legalmail.it
Centralino 06.941841
P. IVA 02145231003
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it