Articolazione degli uffici

DLgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 13 comma 1 lettere a, b, c, d

Obblighi di pubblicazione concernenti l'organizzazione delle pubbliche amministrazioni

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano e aggiornano le informazioni e i dati concernenti la propria organizzazione, corredati dai documenti anche normativi di riferimento. Sono pubblicati, tra gli altri, i dati relativi:
a) agli organi di indirizzo politico e di amministrazione e gestione, con l'indicazione delle rispettive competenze;
b) all'articolazione degli uffici, le competenze di ciascun ufficio, anche di livello dirigenziale non generale, i nomi dei dirigenti responsabili dei singoli uffici;
c) all'illustrazione in forma semplificata, ai fini della piena accessibilità e comprensibilità dei dati, dell'organizzazione dell'amministrazione, mediante l'organigramma o analoghe rappresentazioni grafiche;
d) all'elenco dei numeri di telefono nonchè delle caselle di posta elettronica istituzionali e delle caselle di posta elettronica certificata dedicate, cui il cittadino possa rivolgersi per qualsiasi richiesta inerente i compiti istituzionali. 


 

Ufficio Biblioteca

Nel 2004, dopo un lungo periodo di chiusura, la biblioteca è stata riaperta al pubblico, in un ampio edificio in stile umbertino di fine '800 appositamente ristrutturato, dopo un'attenta e mirata ristrutturazione progettata dagli architetti De Bernardini, Mascia e Olivo. Un intervento particolarmente efficace che ha saputo coniugare la suddivisione degli spazi e l'uso inedito dei materiali con la funzionalità del servizio. Nella nuova sede, alla bblioteca è stato anche annesso il nucleo più antico dell'Archivio Storico Comunale, con documenti che vanno dal 1530 al 1800.
La Biblioteca di Frascati collabora all'organizzazione del Premio Frascati Poesia.
La biblioteca ha voluto inoltre farsi carico dell'illustre progetto di raccogliere e conservare memoria della tradizione letteraria dei Castelli Romani e di provvedere a una sorta di censimento dei nuovi autori che emergono nel territorio, attraverso l'allestimento dell'Archivio degli Scrittori dei Castelli Romani. Tanti sono stati (e sono) infatti gli scrittori che a Frascati e dintorni hanno risieduto o soggiornato, attratti dall'amenità dei luoghi.
La biblioteca di Frascati conserva inoltre l'Herbarium Tusculanum, testimonianza scientifica  - curata dal biologo Paolo Bassani - del notevole patrimonio floristico di Frascati e dell'Agro Tuscolano.

SEDE

  • 300 Mq su un unico piano
  • 52 Posti a sedere
  • 3 Sale lettura
  • Sala conferenze con 20 posti
  • Accesso diversamente abili
  • Bagno diversamente abili
  • Parcheggio: esterno, a ca. 200 m.

Spazi dedicati:

  • Postazione per disabili visivi con videoingranditore, audiobook
  • Emeroteca
  • Sala poesia

DOTAZIONI / ATTREZZATURE

  • 4 Postazioni internet + 1 postazione catalogo
  • Lettori audio per ascolto musica in sede

PATRIMONIO (dati aggiornati al 31-12-2016)

  • Libri: 21810
  • Audiolibri: 78
  • Audiovisivi: 1602 (1049 DVD, 427 CD audio, 108 CD roma, 18 VHS) 
  • Sezioni Specializzate: Archivio Scrittori Castelli Romani (430), Fondo Premio Poesia (1907), Centro di Documentazione Lingua internazionale Esperanto (38)
  • Sezione locale: 490 documenti su eventi, personaggi, cultura e tradizioni dei Castelli Romani 
  • Periodici: 2 (mensili Terra nostra, Poesia)
  • Quotidiani: 9 (Il Messaggero, Il Corriere della Sera, Avvenire, La Repubblica, Il Sole 24 ore, Il Tempo, Il Giornale, Il Fatto quotidiano, Il Manifesto)

Contatti

Telefono: 0694184573 - 285
Indirizzo: Via Giacomo Matteotti, 32, Frascati, Città Metropolitana di Roma, 00044, Lazio, Italia

Personale da contattare

Caradonio Maria Teresa

In questa struttura

Orari al pubblico

Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 18.00.
Il Sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Come raggiungerci

Apri indirizzo su Google Maps
Contenuto creato il 27-11-2013 aggiornato al 17-02-2021
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Piazza G. Marconi, 3 - 00044 Frascati (RM)
PEC protocollofrascati@legalmail.it
Centralino 06.941841
P. IVA 02145231003
Linee guida di design per i servizi web della PA