Portale Trasparenza Comune di Frascati - Residenza TEMPORANEA

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Residenza TEMPORANEA

Responsabile di procedimento: Schiavella Fabiola
Responsabile di provvedimento: Schiavella Fabiola

Uffici responsabili

Ufficio Anagrafe

Descrizione

RESIDENZA TEMPORANEA

 

Possono richiedere l'iscrizione nello schedario della popolazione temporanea i cittadini che dimorano nel Comune di Frascati, per motivi di studio, lavoro, famiglia o altro, e non si trovano ancora in condizione di stabilirvi la residenza per qualsiasi motivo.

L’iscrizione viene effettuata su domanda dell’interessato ed è concessa dopo i necessari accertamenti. Serve ad evitare che il Comune di effettiva residenza possa procedere ad una cancellazione per irreperibilità nel periodo di assenza.

L'iscrizione all'Anagrafe Temporanea non consente il rilascio di alcun certificato anagrafico, che deve essere richiesto al Comune di effettiva residenza. Il Comune rilascia comunicazione dell'avvenuta iscrizione tra i residenti temporanei, senza che da ciò possa essere derivato alcun diritto assimilabile con la residenza.

La Residenza Temporanea può essere anche autocertificata direttamente dall'interessato agli enti pubblici (ad es. ASL).

Trascorso un anno dall'iscrizione nell'Anagrafe Temporanea, l'iscrizione nel registro decade e se il cittadino è ancora presente sul territorio comunale, deve essere iscritto, anche con procedura d'ufficio, nell'Anagrafe della Popolazione Residente, con conseguente cancellazione dall'Anagrafe di precedente residenza; in tal modo il cittadino acquisisce tutti i diritti e i doveri relativi all'iscrizione nell'Anagrafe del Comune.

I cittadini iscritti possono solo chiedere il rilascio della carta di identità, previo nulla osta del Comune di residenza.

 

Chi può chiedere l’iscrizione

L’iscrizione nello schedario della popolazione temporanea può essere richiesta da:

  • cittadini italiani residenti in altro Comune italiano, che dimorino da almeno 4 mesi;
  • cittadini di stato terzo (non appartenenti all’Unione europea), residenti all’estero o in altro Comune italiano, che dimorino da almeno 4 mesi;
  • cittadini dell’Unione europea, residenti all’estero o in altro Comune italiano, che dimorino da almeno 3 mesi (Decr. Lgsl. 30/2007).

 

Documentazione da presentare

CITTADINI ITALIANI

  • istanza di iscrizione
  • documento di riconoscimento
  • codice fiscale

CITTADINI DI STATO TERZO

  • istanza di iscrizione
  • passaporto in corso di validità
  • permesso di soggiorno in corso di validità
  • codice fiscale

CITTADINI DELL’UNIONE EUROPEA (lavoratori stagionali, studenti universitari, ricercatori

 ecc.)

  • istanza di iscrizione
  • documento di riconoscimento rilasciato dalla propria nazione
  • tessera sanitaria europea (TEAM)
  • codice fiscale
  • contratto di lavoro stagionale o dichiarazione Università’ relativa all’attività di studio o di ricerca

 

Normativa di riferimento

D.P.R. n. 223 del 30 maggio 1989

Decreto legislativo n. 30 del 6 febbraio 2007 e successive modificazioni

Chi contattare

Personale da contattare: Quinzi Francesca, Dorna Samantha
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: 2030

Allegati

Domanda residenza temporanea: Domanda iscrizione anagrafica SCHEDARIO POPOLAZIONE TEMPORANEA.doc (28/05/2020 - 52 kb - doc) File con estensione doc
Residenza temporanea VERSIONE STAMPABILE: RESIDENZA TEMPORANEA.pdf (28/05/2020 - 80 kb - pdf) File con estensione pdf
Contenuto inserito il 28-05-2020 aggiornato al 28-05-2020
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza G. Marconi, 3 - 00044 Frascati (RM)
PEC protocollofrascati@legalmail.it
Centralino 06.941841
P. IVA 02145231003
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it