Portale Trasparenza Comune di Frascati - Accesso civico

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Accesso civico

Descrizione

Il diritto di accesso civico è stato originariamente formulato nel Decreto legislativo n. 33/2013, denominato 'Decreto Trasparenza', come diritto di chiunque di accedere ad un insieme predeterminato di documenti, informazioni e dati, indicati dal decreto stesso, che ogni Amministrazione pubblica - in questo caso il Comune di Frascati - è tenuta a pubblicare nelle sottosezioni di Amministrazione trasparente - sezione web del sito istituzionale Comune di Frascati - costituenti l'Albero della Trasparenza.

Chiunque ha diritto di accedere, fruire e riutilizzare i documenti, le informazioni o i dati costituenti le pubblicazioni obbligatorie in Amministrazione trasparente in modo gratuito.

Con il Decreto legislativo n. 97/2016 è stata attuata una riforma generale al Decreto Trasparenza, anche per quanto riguarda il principio di accesso civico, che è stato ampliato nella sua previsione ed è stato suddiviso in tre diverse tipologie:

  1. l'accesso civico generalizzato, previsto all'art.5 e 5 bis, inteso come diritto di accesso del cittadino a documenti, informazioni e dati detenuti dalle Amministrazioni ed ulteriori rispetto a quelli per cui vi è l'obbligo di pubblicazione (diritto di chiedere anche in assenza dell'obbligo di pubblicare), che incontra limiti in presenza di predeterminati interessi pubblici e privati,
  2. l'accesso documentale disciplinato ai sensi della legge n.241/1990, che richiede un interesse particolare, diretto e giuridicamente tutelato alla visione/estrazione di copia del documento.

Modalità di richiesta

1) Accesso civico telematico

Chiunque può presentare richiesta, ai fini del reperimento di documenti, dati o informazioni oggetto di pubblicazione obbligatoria in Amministrazione trasparente, in via gratuita, al Responsabile della trasparenza alla mail protocollofrascati@legalmail.it, senza fornire motivazioni.

2) Accesso civico generalizzato 

Chiunque può presentare richiesta gratuita di documentazione ulteriore, per la quale non vi è obbligo di pubblicazione in Amministrazione trasparente, con mail al Settore comunale che detiene i dati, le informazioni o i documenti preventivamente individuati, senza fornire motivazioni fatto salvo l'obbligo dell'ufficio comunale che detiene il documento, il dato o l'informazione di salvaguardare la tutela di interessi pubblici e/o privati individuati dall'art. 5 bis del Decreto legislativo n. 33/2013.

3) Accesso documentale ai sensi della legge n. 241/1990

I soggetti che sono titolari di un interesse diretto e giuridicamente tutelato alla visione/estrazione di copia del documento, possono richiederlo rivolgendosi all'ufficio comunale del Settore che detiene il documento.

Tempi

Sono previsti 30 giorni di tempo al Responsabile della trasparenza e all'Ufficio comunale di competenza per rispondere all'interessato, salvo quanto previsto dall'art.5 bis del Decreto legislativo n. 33/2013.

Se il documento, l'informazione o il dato richiesto è oggetto di pubblicazione obbligatoria in Amministrazione trasparente e risulta già pubblicato nella sottosezione di riferimento, il Responsabile della trasparenza indica al richiedente il collegamento ipertestuale alla sottosezione di Amministrazione trasparente.

L'accesso telematico, con conseguente messa a disposizione del documento, dato o informazione nella sezione web del Comune, è gratuito.

Cosa fare in caso di ritardo o mancata risposta da parte del Responsabile della Trasparenza
Il procedimento di accesso civico deve concludersi con provvedimento espresso e motivato nel termine di 30 giorni dalla presentazione della richiesta (salvo i casi disciplinati dall'art.5 bis del Decreto legislativo n. 33/2013).

In caso di diniego totale o parziale dell'accesso effettuato o di mancata risposta entro il termine dei 30 giorni previsti, il richiedente può presentare richiesta di riesame al Responsabile della prevenzione della corruzione ovvero al Segretario generale del Comune di Frascati o in via alternativa al Difensore civico competente per ambito territoriale.

Normativa di riferimento

Responsabile della Trasparenza

dott. Senzio Barone tel.  0694184236/237   email  segretariogenerale@comune.frascati.rm.it

Titolare del potere sostitutivo

dott. Senzio Barone Segretario Generale  tel. 06/94184236 

email: segretariogenerale@comune.frascati.rm.it

Richiesta di Accesso civico:

http://trasparenza.comune.frascati.rm.it/archivio5_modulistica_0_15138_22_1.html

Contenuto inserito il 21-12-2015 aggiornato al 24-03-2017
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza G. Marconi, 3 - 00044 Frascati (RM)
PEC protocollofrascati@legalmail.it
Centralino 06.941841
P. IVA 02145231003
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it